Skip to content

Berna: somali dimostrano per migliori condizioni di vita

settembre 7, 2011


Con una dimostrazione avvenuta oggi sulla Pizza federale di Berna, circa mille somali hanno voluto attirare l’attenzione sulla loro situazione. In particolare hanno fatto notare che con il permesso F (per persone ammesse provvisoriamente) vivono ai margini della società.

La Somalia è flagellata da decenni da guerra civile e carestie, hanno ricordato i dimostranti. Nonostante questo in Svizzera vengono accettate solamente poche richieste di asilo. Su 4’000 domande, 2’600 hanno ottenuto un permesso F per soli dodici mesi e la maggior parte delle 1400 rimanenti sono ancora inevase.

I permessi vengono quasi sempre rinnovati, in quanto la situazione in Somalia non permette un rimpatrio. Con il permesso F però risulta pressoché impossibile trovare un lavoro, cosa che porta ad una vita fatta di incertezze.

I manifestanti provenivano da tutta la Svizzera. Ordinati per cantone hanno marciato sulla Piazza federale, sventolando bandiere somali, svizzere e cantonali e innalzando al cielo i permessi F, di colore blu.

sda-ats

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: